23/02/12 – Riprendono i campionati delle sammarinesi dopo il maltempo

Serie B2 maschile.. Sabato 25 alle 19, la ROYAL CATERING, per la 17esima giornata di campionato, scenderà a Paglieta in provincia di Chieti. All’andata gli abruzzesi (che hanno due punti in più in classifica rispetto ai titani, si imposero per 2 a 3 (12/25 25/27 25/21 26/24 12/15) in una partita lottata da tutte e due le squadre fino in fondo, ma con gli abruzzesi con qualcosa in più a muro e in difesa. Paglieta può contare sull’esperienza e la classe di Fabio Leone, schiacciatore ex Roma campione d’Italia nel 2000 e poi con Pineto in A2. Inoltre, la ROYAL CATERING dovrà anche pensare al recupero casalingo col Grottazzolina, in programma il 29 febbraio. Un’angustia in più per coach Maestri. Arbitrano Manuela Guglielmi e Pietro Sacco.

Prossimo turno serie B2 maschile (17^ giornata). Sabato 25 febbraio: Virtus Paglieta – ROYAL CATERING (Paglieta ore 19).

Serie B2 maschile. Classifica: Fenice Forlì 34, Lube Banca Marche Macerata 31, Softer Volley Forlì 28, Rovelli Morciano 24, Montorio Teramo 22, Videx Grottazzolina 21, Virtus Paglieta 20, Si Computer Ravenna 20, ROYAL CATERING 18, Chieti 17, Selci Perugia 14, Vianello Pescara 10, Nadia Monte San Giusto 5.

 

Serie C maschile. La FEMM del presidente Mauro Lombardi ospita sabato 25 alle 20 il Bellaria. La classifica sorride al gruppo di Maddalena Caprara che, in attesa dei recuperi, si gode un meritato secondo posto. Il Bellaria è squadra distante “Ma è un gruppo che è molto cresciuto da quando lo battemmo all’andata – chiarisce coach Maddalena Caprara – hanno recuperato Botteghi, un giocatore che può fare la differenza, e hanno in Mattia Bastoni un opposto di spessore. Hanno sconfitto il Cesenatico e stanno inanellando una serie di risultati positivi. Sono una squadra da prendere molto con le molle in questo momento. Noi non saremo neanche al completo. Bacchini, uno dei nostri centrali, è fuori per un problema ad un piede”.

Prossimo turno serie C maschile (17^ giornata). Sabato 25 febbraio: FEMM – Bellaria (San Marino, ore 20).

Serie C maschile. Classifica: Sar Cesena 41, FEMM 35, Siropack Cesenatico 34, Forlì Volley 29, Spem Faenza 29, Bagnacavallo 25, Angelo Costa Ravenna 24, Bellaria 22, Donati Porto 20, Bia Couscous Argenta 15, Caffè Pascucci Rimini 10, Ventil System Marignano 10, Porto Fuori Ravenna 6, San Mauro Pascoli 0.

 

Serie C femminile. Doppio impegno casalingo per la BANCA DI SAN MARINO. Oggi, 23 febbraio alle 21, recupera con il fanalino di coda Bagnacavallo, il match previsto per la 15esima giornata. Sabato, sempre alla Casadei di Serravalle, affronta alle 17 la Lar Marignano. “E questa è una partita molto importante per tutte e due le squadre – spiega Wilson Renzi, coach della BANCA DI SAN MARINO – Marignano non può permettersi di perdere altro terreno dalle dirette concorrenti ai play-off e noi siamo quasi nelle stesse condizioni. Vincerà, penso, chi spingerà per primo sul piede dell’acceleratore al via della partita. E’ chiaro che noi veniamo da due settimane di allenamenti pressoché impossibili vista la situazione neve e la conseguente chiusura degli impianti. Io penso sarà una partita che si giocherà col coltello fra i denti. E dove sarà necessario dimostrare tenuta e carattere”.

Prossimo turno (17^ giornata). Sabato 25 febbraio: BANCA DI SAN MARINO – Lar Marignano (San Marino ore 17).

Serie C femminile. Classifica: Cervia 42, Shoesy Lugo 41, Flamigni San Martino 31, Stella Rimini 30, Banca di San Marino 28, Lar Marignano 25, Bitl
ine Massalombarda 24, Comaco Forlì 20, Argenta 20, Riccione Volley 19, Bellaria 13,
Alfonsine 12, Idea Volley Bologna 3, Fulgur Bagnacavallo 1.

 

Serie D maschile. L’Arko San Marino (26 punti), va in trasferta a Cervia (30) contro una squadra che attualmente occupa l’ultimo posto utile per i play-off. I ragazzi di Carnesecchi, ultimamente fermati dalla neve e da qualche risultato negativo, dovranno dare il meglio di sé per cercare di portare via punti.