23/04/12 – Royal Catering salva. Arko:play-off quasi certi. Femm e Banca S. Marino quasi fuori

Serie B2 maschile. Pronto riscatto della ROYAL CATERING che batte il Montorio nella gara casalinga di sabato 21 per 3 a 0 (23, 21, 28), ottiene l’agognata salvezza matematica e cancella così la brutta prestazione di una settimana prima con il Perugia. La partita contro gli abruzzesi, un avversario mai domo che ha giocato al meglio delle sue possibilità, è tirata in tutti e tre i set. Nel primo, partenza a razzo della ROYAL CATERING (8 a 1 al primo tie-break obbligatorio). Gli avversari rientrano grazie alla battuta (12 a 12) e si arriva, a strappi, fino alla fine del set chiuso da un muro di Alfredo Tabarini (grande protagonista con 23 punti). Nel secondo, sammarinesi sempre davanti approfittando anche di un elevato numero di errori del Montorio sia in battuta che nelle conclusioni. Nel terzo parziale, equilibrio ancora più accentuato con la partita che finisce ai vantaggi con punto decisivo di Crociani su battuta.

TABELLINO ROYAL CATERING: Crociani 4, Alfredo Tabarini 23, Rossi 5, Raggi 3, Francesco Tabarini 10, Zonzini 9, Gennari (L). N. E.: Pari, Ramberti, Pucci. Bigucci. All.: Stefano Maestri.

TABELLINO MONTORIO: Ardente 2, Azemi 5, Camassa 20, Pison 5, Porcinari 10, Mancini 3, Sul pizi 5, Marcacci 5, Sgarro (L). Allenatore Marco Cimini.

Arbitri: Mauro Maisto (1°). Dario Epifani (2°).

Prossimo turno serie B2 maschile (25^ giornata). Sabato 28 aprile: ROYAL CATERING – Chieti (Serravalle ore 17.30).

Serie B2 maschile. Classifica: Fenice Forlì 49, Lube Banca Marche Macerata 46, Softer Volley Forlì 45, Videx Grottazzolina 41, Montorio Teramo 38, ROYAL CATERING 34, Selci Perugia 34, Si Computer Ravenna 32, Rovelli Morciano 31, Virtus Paglieta 29, Chieti 27, Vianello Pescara 10, Nadia Monte San Giusto 10.

 

Serie C maschile. La FEMM esce sconfitta per 3 a 2 (23/25 25/16 21/25 29/27 15/13) dal confronto diretto contro Forlì e, anche a causa della vittoria del Faenza col Pascucci Rimini, scivola fuori dalla zona play-off. Prima di cedere le armi gli uomini guidati da Maddalena Caprara si sono battuti allo spasimo, portando gli avversari al tie-break e perdendolo di soli due punti. A due giornate dal termine, la FEMM deve affrontare due avversari sulla carta più che abbordabili (San Mauro Pascoli in trasferta venerdì prossimo e Marignano nell’ultima di campionato). Faenza se la deve vedere con Bagnacavallo in casa e Porto Fuori Ravenna in trasferta. Forlì con Rimini in trasferta e Argenta in casa. Qualcosa potrebbe ancora succedere.

TABELLINO FEMM: Bacchini, De Luigi 5, Larice 21, Magnani, Muccioli, Morelli (L), Stefanelli 18, Vanucci 15, Zonzini 3. N. E.: Lombardi, Orsi, Bronzetti. All. Maddalena Caprara.

Prossimo turno serie C maschile (25^ giornata). Venerdì 27 aprile: San Mauro Pascoli – FEMM (San Mauro, ore 21).

Serie C maschile. Classifica: Sar Cesena 68, Siropack Cesenatico 56, Spem Faenza 49, Forlì Volley 47, FEMM 47, Bagnacavallo 43, Angelo Costa Ravenna 40, Bellaria 38, Bia Couscous Argenta 34, Donati Porto 28, Caffè Pascucci Rimini 26, Porto Fuori Ravenna 15, Ventil System Marignano 13, San Mauro Pascoli 0.

 

Serie C femminile. La BANCA DI SAN MARINO perde lo scontro di sabato 21 a Lugo per 3 a 0 (24, 13, 16) e dice praticamente addio al sogno play-off. La contempo
ranea vittoria della Stella Rimini, che ora è a + 3 dalle sammarinesi, lascia poche speranze a due sole giornate dal termine anche se il calendario delle titane (prima Alfonsine in trasferta e poi Bellaria in casa), non è peggiore di quello della Stella (Lugo in casa e Marignano fuori).

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Bacciocchi 6, Lanci 6, Di Nardo Di Maio 6, Wagner 7, Parenti 2, F. Scarponi, Magalotti 2, Stimac 7, Mazza (L), E. Scarponi 1: N. E.: Pasini. All. Wilson Renzi.

Prossimo turno (25^ giornata). Sabato 28 aprile: Alfonsine – BANCA DI SAN MARINO (Alfonsine ore 19.30).

Serie C femminile. Classifica: Cervia 69, Shoesy Lugo 65, Flamigni San Martino 55, Stella Rimini 51, Banca di San Marino 48, Lar Marignano 34, Riccione Volley 33, Bitline Massalombarda 32, Comaco Forlì 29, Bellaria 29, Alfonsine 27, Argenta 27, Idea Volley Bologna 4, Fulgur Bagnacavallo 1.

 

Serie D maschile. Grande battaglia fra ARKO e Ellepi Bologna. La spuntano i sammarinesi per 3 a 2 (23/25 25/19 23/25 28/26 15/8) mettendo in mostra doti non solo tecniche ma anche di considerevole grinta. A due giornate dal termine, con 5 punti di vantaggio sul Cervia, prima delle escluse, i play-off sono ormai acquisiti.