23/01/14 – Titan Services contro Savena per il primato. Banca S. Marino a Bellaria

Serie C maschile – Sabato alle 17 la TITAN SERVICES (28 punti), affronta il fanalino di coda il Savena Volley (1). Nel contempo, la capolista Involley Ravenna (30), sostiene il proprio turno di riposo. Per i titani, ci sono tutte le possibilità di chiudere al primo posto il girone d’andata. Il Savena Volley ha raccolto un solo punto in dodici giornate di campionato, frutto della sconfitta interna per 2 a 3 con Imola. In totale i bolognesi hanno vinto solo 5 set e ne hanno persi 33. Ben altri numeri ha in carniere la squadra sammarinese che di partite ne ha perse una sola finora, vincendo 30 set e perdendone 10. “E’ chiaramente una partita da vincere 3 a 0 ma non dobbiamo prenderla sottogamba altrimenti ci facciamo del male. – Sottolinea coach Francesco Tabarini – L’Involley, ad esempio, contro il Savena è andato sotto un set a zero in casa, prima di carburare. Poi noi non avremo Matteo Zonzini che sta recuperando da un infortunio e il centrale Rossi che ha impegni di lavoro. E, tra l’altro, è stata una settimana complicata anche a livello di allenamenti. Insomma, non voglio che la squadra abbassi la guardia”.

CLASSIFICA: Involley Ravenna 30, TITAN SERVICES 28, Faenza 26, Forlì 23, Rubicone San Mauro Pascoli 22, Sa.Ma Volley Portomaggiore 17, Ventil System Marignano 16, Imola 14, Cesenatico 13, Bubano 12, Jolly Volley Ravenna 7, Lugo 7, Savena 1.

PROSSIMO TURNO: (13^ giornata). Sabato 25 gennaio: TITAN SERVICES – Savena (Seravalle ore 17).

 

Serie C femminile – Dopo la bella vittoria contro il Riccione Volley, la BANCA DI SAN MARINO questo sabato va a Bellaria. Incontra una squadra che ha interrotto una serie negativa che durava da qualche partita vincendo in trasferta col Cral Mattei. “Il loro periodo di crisi ha coinciso, in parte, con l’assenza della Rinaldini, la loro attaccante più forte e della Farabegoli, il loro libero  – spiega Alessandro Zanchi, allenatore della BANCA DI SAN MARINO. – Contro di noi dovrebbero essere al completo e dunque mi aspetto una partita complicata. Giochiamo in trasferta su un campo che ha molto spazio attorno e questo può far perdere le misure quando si attacca. Devo dire che in settimana ci siamo allenate bene e tutta la squadra è abbastanza in salute, compresa Antimi che contro il Riccione ha giocato con 38 di febbre. L’obiettivo è portare via punti”.

CLASSIFICA: Forlì 36, Rimini 33, Cervia 32, Lugo 23, Castenaso 20, Porto Fuori 16, Teodora Ravenna 16, Riccione Volley 15, Bellaria 14, Ozzano 11, BANCA DI SAN MARINO 11, Imola 9, Cral Mattei Ravenna 9, Longiano 7.

PROSSIMO TURNO: (13^ giornata). Sabato 25 gennaio: Bellaria – BANCA DI SAN MARINO (Bellaria ore 20.30).