24/02/11 . Serie CM.: due “derby” per le sammarinesi. CF.: Banca S. Marino contro la Lar

Serie C maschile. Sabato 26 febbraio si gioca la 17esima gionata del campionato di serie C. Derby casalinghi ma di diversa caratura per le due sammarinesi. Il compito più difficile spetta alla ROYAL CATERING che, sul parquet di Serravalle, alle 17, se la vede con il Riccione. Tabarini e compagni non hanno di certo scordato il match d’andata. Furono battuti al tie-break dopo una partita sempre in equilibrio, giocata al massimo della concentrazione e della tensione da parte di tutte e due le compagini. “Il Riccione è una buona squadra – dice Stefano Maestri, allenatore della ROYAL CATERING – e sta facendo un campionato più che dignitoso, considerando che è una neopromossa. Arriviamo a questo derby in condizioni psicologiche differenti. Noi sappiamo di dover fare punti per entrare nei play-off. Loro sono senz’altro più tranquilli. Sarà una partita molto tattica, come all’andata”.

La GULF-FEMM  di Maddalena Caprara affronta alla 20 il Bvolley Project, squadra ultima in classifica con 0 punti. L’occasione è d’oro per portare a sei il numero delle vittorie consecutive e per avvicinare ancora un po’ la zona play-off. Un obiettivo che solo un mese fa pareva irrealizzabile e che ora può fungere da ulteriore stimolo per capitan Stefanelli e per tutto il gruppo. La Bvolley, squadra giovane e senza esperienza, difficilmente potrà ostacolare i piani della GULF-FEMM. I sammarinesi sono poi attesi da due partite che saranno probabilmente la vera cartina di tornasole di questa annata: il derby col Riccione e lo scontro con la corazzata Volly View Ravenna.

Prossimo turno serie C maschile (17esima giornata). Sabato 26 febbraio: ROYAL CATERING – Riccione (Serravalle ore 17); GULF-FEMM – Bvolley Project (Serravalle ore 20).

Serie C maschile. Classifica: Volley View Ravenna 43, Siropack Cesenatico 33, Sar Cesena 33, ROYAL CATERING 32, Forlì Volley 26, Angelo Costa Ravenna 26, GULF-FEMM 25, Bentini Faenza 24, Yoga Forlì 24, Riccione 21, San Mauro Pascoli 19, Ventil System Marignano 16, Bagnacavallo 14, Bvolley Viserba 0.

Serie C femminile. La BANCA DI SAN MARINO gioca a San Giovanni in Marignano. “Partita difficile per svariati motivi – dice Wilson Renzi, coach delle sammarinesi – Già all’andata le ragazze della Lar ci hanno dato molto fastidio: sono esperte, quindi sanno stare bene in campo e difendono molto. Noi soffriamo squadre con queste caratteristiche. Tra le loro giocatrici, il centrale Nicolai è bravo se viene messo in condizioni di giocare. E quando gioca la Bandieri, il loro potenziale d’attacco si alza. Francamente, questa è una partita che temo molto. Vincerà chi difenderà di più e sbaglierà di meno”.

Prossimo turno (17esima giornata).Sabato 26 febbraio: Lar San Giovanni in Marignano – BANCA DI SAN MARINO (S. Giovanni in Marignano ore 18,30).

Serie C femminile. Classifica: Csi Imola 38, Porto Fuori 38, Icaro San Giuliano 38, Cervia 36, BANCA DI SAN MARINO 35, Uisp Imola 31, Lar Marignano 26, Comaco Forlì 25, Bitline Massalombarda 24, Romagna Est Bellaria 14, Alfonsine 13, Argenta 10, Stella Rimini 7, Volley 2002 Forlì 1.