24/11/13 – Titan Services ok con Imola; Banca S. Marino sconfitta a Rimini

Serie C maschile – La TITAN SERVICES San Marino vince con relativa facilità la sfida interna con l’Imola di sabato 23 settembre. La partita è a senso unico: 3 a 1 (25/14 18/25 25/15 25/19) con la sola eccezione del secondo parziale. In quel frangente gli ospiti approfittano di un passaggio a vuoto degli uomini di Francesco Tabarini che perdono le misure e commettono qualche fallo di troppo in battuta e in difesa, nonostante il prodigarsi del libero Gennari, molto bravo per tutta la partita. Negli altri tre set la sfida è a senso unico. Nel primo, capitan Zonzini (restituito al suo originario ruolo di centrale per le contemporanee assenze di Rossi e Vanucci), sbriciola letteralmente gli avversari con quattro muri e due battute punto. Nel terzo non c’è proprio storia con la TITAN SERVICES che al primo time-out dei romagnoli è già avanti 11/5. Nel quarto Imola parte meglio (0/3) ma una buona sequenza in battuta di Mondaini riporta subito avanti i titani (5/3) che al primo time-out chiesto da una per altro fallosissima Imola sono sopra 9/4 e non saranno più ripresi.

La TITAN SERVICES gioca dunque una partita convincente sotto tutti i punti di vista, con particolare bravura in ricezione e in difesa. Tabarini, poi, ne approfitta per far esordire tre giovani sammarinesi: il palleggiatore Rondelli, il centrale David Zonzini e lo schiacciatore Bacciocchi, i quali bagnano così con una vittoria la loro prima volta in serie C.

TABELLINO TITAN SERVICES – Alessandri, Mondaini 8, M. Zonzini 17, Mularoni 10, Lazzarini 14 Soglia 10, Gennari (L), Rondelli 1, Benvenuti 3, D. Zonzini, Bacciocchi 1. N.E.: Pucci. All. Francesco Tabarini.

CLASSIFICA: Involley Ravenna 16, Faenza 15, TITAN SERVICES 14, Ventil System Marignano 12, Rubicone San Mauro Pascoli 11, Sa.Ma Volley Portomaggiore 11, Imola 10, Forlì 10, Bubano 4, Cesenatico 3, Savena 1, Jolly Volley Ravenna 1, Lugo 0.

PROSSIMO TURNO: (7^ giornata). Sabato 30 novembre: la TITAN SERVICE osserva il turno di riposo.


Serie C femminile – Come facilmente prevedibile, la BANCA DI SAN MARINO è uscita dal campo del Rimini sconfitta per 3 a 0 (7, 15, 19). Le titane si sono presentate in campo senza Wagner e senza il libero titolare Barducci. Il tecnico Zanchi ha così convocato due under, Ridolfi e Pedrella, con Pedrella subito in campo come libero per la ricezione, alternata a Giuliani, libero per la difesa. L’emozione ha giocato una parte importante nel primo set, nel quale la ricezione sammarinese ha davvero faticato. Rotto il ghiaccio, le cose sono un po’ migliorate anche se la BANCA DI SAN MARINO non è mai riuscita ad impensierire Rimini, tranne in un paio di occasioni nel terzo set, quando si è ritrovata davanti. Ora Parenti & Co. Sono chiamate a serrare le fila in vista di un trittico con Imola, Teodora e Cral Mattei Ravenna, nel quale devono portare a casa punti.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO – Stimac 3, Magalotti 2, Colombo 2, Antimi 7, Zucchini 3, Parenti 2, Pedrella (L1), Giuliani (L2), Moretti, Orsi 2, Ridolfi, Tomassucci 1. N. E.: Conti. All. Alessandro Zanchi.

CLASSIFICA: Forlì 18, Rimini 18, Cervia 15, Bellaria 11, Lugo 9, Cral Mattei Ravenna 8, Riccione Volley 8, Ozzano 7, Porto Fuori 7, Teodora Ravenna 7, Castenaso 6, Imola 4, BANCA DI SAN MARINO 4, Longiano 4.

PROSSIMO TURNO: (7^ giornata). Sabato 30 novembre: BANCA DI SAN MARINO – Imola (Serravalle ore 17).