24/04/14 – Per la Titan Services, derby col Cesenatico; Banca di San Marino in trasferta a Forlì

FRANCESCO_TABARINI_2

Serie C maschile – Sabato 26, la TITAN SERVICES ospita il Cesenatico al Pala Casadei, in un derby importantissimo in funzione della promozione diretta. Capitan Zonzini e compagni sono a un solo punto dalla coppia Involley Ravenna e Faenza ma con tre partite da giocare contro le due delle capoclassifica che devono ancora osservare il proprio turno di riposo (alla penultima giornata Faenza e all’ultima l’Involley Ravenna). La TITAN SERVICES è dunque a pochi passi dalla promozione diretta. Ma il primo ostacolo, il Cesenatico, non è facile. Si tratta di giocare un derby con molti giocatori che sono stati compagni di squadra e che oggi militano al di qua o al di là della rete. “Purtroppo non ci avviciniamo a questo incontro nelle migliori condizioni – spiega Francesco Tabarini, coach dei sammarinesi. – La scomparsa di Paolo Benvenuti ci ha profondamente toccati e la squadra è un po’ scossa. In più, saremo contati. Mularoni e Soglia sono fuori per problemi fisici. E anche Benvenuti, al di là di quel che è successo, ha avuto delle noie fisiche e difficilmente sarà della partita. Il Cesenatico, per converso, è molto tranquillo: ha raggiunto la salvezza e batterci nel derby è un loro obiettivo. Sono esperti, ci daranno molto filo da torcere”.

CLASSIFICA: Involley Ravenna 50, Faenza 50, TITAN SERVICES 49, Forlì 45, Sa.Ma Volley Portomaggiore 42, Rubicone San Mauro Pascoli 40, Ventil System Marignano 32, Cesenatico 30, Imola 22, Bubano 20, Lugo 18, Jolly Volley Ravenna 14, Savena 2.

PROSSIMO TURNO: (24^ giornata). Sabato 26 aprile: TITAN SERVICES – Cesenatico (Serravalle ore 17).

 

 Serie C femminile – Dopo tre vittorie consecutive e la pausa pasquale, sabato 26 la BANCA DI SAN MARINO è attesa dalla classica partita impossibile: la trasferta di Forlì contro la seconda forza del campionato. “E’ chiaro che non siamo noi la squadra favorita – sottolinea Alessandro Zanchi, coach delle Titane – ma ci avviciniamo a questo confronto a cuor leggero. Siamo salve; ultimamente abbiamo giocato buone partite; le ragazze continuano ad allenarsi con voglia e dunque a Forlì proveremo a fare bella figura. La squadra è tutta in salute, anche se diverse giocatrici, in particolar modo le sammarinesi, sono comprensibilmente scosse dalla scomparsa di Paolo Benvenuti. Cercheremo di giocare bene anche per ricordarlo al meglio”.

CLASSIFICA: Rimini 66, Forlì 65, Cervia 55, Teodora Ravenna 42, Lugo 39, Porto Fuori 37, Castenaso 34, Bellaria 32, BANCA DI SAN MARINO 27, Riccione Volley 26, Ozzano 21, Imola 16, Cral Mattei Ravenna 12, Longiano 11.

PROSSIMO TURNO: (24^giornata). Sabato 26 aprile: Forlì – BANCA DI SAN MARINO – (Forlì 18,30).

Nella foto: Francesco Tabarini, coach della TITAN SERVICES