24/10/14 – Serie C femminile: Banca di San Marino corsara a Ravenna

ElisaParentiVert

Importante vittoria al tie-break per la BANCA DI SAN MARINO nell’anticipo della seconda giornata del campionato. Ieri sera le ragazze di Alessandro Zanchi si sono imposte per 3 a 2 in trasferta sulla giovane Teodora Ravenna. Questi i parziali: 25/15 20/25 18/25 25/19 10/15. Dopo un primo set andato via velocissimo con una BANCA DI SAN MARINO non pervenuta, il secondo e terzo sono stati tranquillamente dominati da Elisa Parenti e compagne, sempre in vantaggio sulle bizantine. Nel quarto, quando le sammarinesi erano sopra per 8/5, improvviso black-out in ricezione che rimette in carreggiata le padrone di casa. Si va così al tie-break con le ravennati che al cambio campo sono avanti 8/3 e arrivano fino al 10/5. E’ un gran turno in battuta di Chiara Parenti che le inchioda al punteggio finale di 10/15. La BANCA DI SAN MARINO porta a casa due preziosi punti in chiave salvezza e si prepara alla sfida casalinga del primo novembre con l’Alfonsine.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO: Chiara Parenti 6, Zucchini 9, Laghi 3, Elisa Parenti 23, Vanucci 10, Magalotti 13, Antimi (L1), Tomassucci 3, Ridolfi 1. N. E.: Muraccini, Pedrella Moroni (L2), Benvenuti. All.: Alessandro Zanchi.

CLASSIFICA: Pascucci Rimini 3, Olimpia Ravenna 3, Lugo 3, Pontevecchio Bologna 3, Teodora Ravenna 3, BANCA DI SAN MARINO 3, Villanova Castenaso 3, Pgs Bellaria Bologna 2, Ozzano 2, Riccione Volley 1, Alfonsine 1, San Lazzaro di Savena 0, Romagna Est Bellaria 0, Imola 0.

PROSSIMO TURNO: (3^giornata). Sabato 1 novembre: BANCA DI SAN MARINO – Alfonsine (Falciano, ore 18).

 

Nella foto: Elisa Parenti, protagonista con 23 punti