25/05/12 – Qualificazione Europei: buona la prima per la nazionale maschile

Si apre con una vittoria il turno qualificatorio alle finali degli Europei Small Country Division per la nazionale maschile. La squadra del Titano ha iniziato bene sconfiggendo per 3 a 1 (25/22 21/25 25/17 25/20) l'Islanda, un avversario che spesso aveva messo in difficoltà gli uomini guidati da Stefano Maestri. Dopo un primo set condotto sempre davanti, anche nel secondo parziale Tabarini e soci partono bene (8 a 2) al tie break ma l'Islanda, spinta soprattutto dai centrali, i fratelli Kristian e soprattutto Hafstheinn Valdimarsson (4 muri punto), si portano avanti (14 a 16) e chiudono a loro favore.

Nel terzo invece San Marino domina tenendo sempre abbondantemente dietro gli islandesi che tentano il recupero nel quarto setportandosi avanti (6 a 8) ma San Marino non molla e opera il sorpasso sul 14 a 13. Da lì gli Islandesi si sgonfiano e la partita resta saldamente in mano alla nazionale che ha avuto punti soprattutto dai suoi atleti più attesi: Alfredo (9) e Francesco (8) Tabarini e MatteoZonzini (8).

Questa sera, alle 20, nuovo difficile impegno contro Malta. Domani (ore 17.30) si affronta Cipro, altro match tutto da giocare. Domenica (ore 12.30) si chiude col Principato di Monaco. Anche la nazionale femminile esordisce oggi nel proprio girone di qualificazione in Lussemburgo, anch'essa contro l'Islanda, alle 18.