25/10/12 – Derby a Cesena per la Royal Catering. Banca S. Marino ospita la Stella Rimini

Serie B2 maschileNella terza giornata di campionato, la ROYAL CATERING va in trasferta in quel di Cesena. Stefano Maestri, coach dei sammarinesi, prende i neopromossi avversari assolutamente con le molle. "E' un derby fra due squadre che si conoscono molto bene. – Spiega Stefano Maestri, coach della ROYAL CATERING – Cesena ha preso Focchi, un buon palleggiatore per questa categoria e Ortolani, un centrale molto bravo ed esperto che ha all'attivo campionati anche in serie superiori. Poi, con loro gioca anche Gianluca Casadei, gran beacher, sempre fra i primi in Italia, che sa farsi rispettare anche sul parquet. L'allenatore è Aldo Bendandi, una garanzia. Insomma, anche se sono neopromossi, sono una squadra da temere". La formazione partente della ROYAL CATERING non dovrebbe discostarsi da quella presentata nelle prime due di campionato: Venzi opposto al palleggiatore Crociani, i gemelli Tabarini di mano con Zonzini e Vanucci al centro. Libero, Celetti.

CLASSIFICA. Forlimpopoli 6 Arno Pisa 6, Grosseto 5, ROYAL CATERING 5, Softer Forlì 4, Morciano 3, Bacci Firenze 3, Offagna 3, Grottazzolina 3, Spoleto 2, Fucecchio 1, Sar Cesena 1, Civitanova Marche 0, Orvieto 0.

Prossimo turno serie B2 maschile (3^ giornata). Sabato 27 ottobre: Sar Cesena – ROYAL CATERING (Cesena ore 18).

 

Serie C femminileLa BANCA DI SAN MARINO affronta sabato prossimo, nella Casadei di Serravalle, la Polisportiva Stella Rimini, team molto forte che annovera ben quattro ex fra le sue fila: Baciocchi, Ortensi, Giardi e Bagli. "La Stella Rimini è un gruppo molto ben composto – dice Maddalena Caprara, allenatrice delle titane – secondo me più "quadrato" dello stesso Rimini. Contro di noi sono favoritissime per il semplice fatto che la loro squadra è costruita per essere promossa. Noi cercheremo di giocarcela. Mi aspetto una reazione dopo la sconfitta di sabato scorso a Ravenna". La BANCA DI SAN MARINO recupera Chiara Parenti che giocherà da opposto titolare. A palleggiare sarà Di Nardo. Di mano Wagner e Antimi con Stimac e Scarponi al centro. Libero, Mazza.

CLASSIFICA: Flamigni S. Martino in Strada 6, Stella Rimini 6, Comaco Forlì 6, Sg Volley Rimini 4, Banca di Rimini 4, Longiano 4, Lugo 3, Bellaria 3, Riccione 2, Teodora Ravenna 2, BANCA DI SAN MARINO 1, Vb Impianti Migliaro 1, Lar Marignano 0, Argenta 0.

Prossimo turno serie C femminile (3^ giornata). Sabato 27 ottobre: BANCA DI SAN MARINO – Stella Rimini (Serravalle ore 17).

 

Serie D maschile – Dopo la sconfitta di Bubano, i giovani della Beach & Park attendono sabato 27 la visita della Mosaici InVolley Ravenna. I bizantini hanno 2 punti in classifica (contro i 3 dei sammarinesi), frutto di una vittoria casalinga al tie-break contro la Benatti Salamander Ferrara e di una sconfitta esterna per 0 a 3 con la capoclassifica Paolo Poggi di San Lazzaro di Savena.Una partita da giocare col coltello fra i denti, con l’obiettivo di muovere la classifica.