25/08/15 – Beach Volley: Benvenuti e Zonzini ai Mediterranean Beach Games di Pescara

LorenzoBenvenuti

Il 28 agosto, a Pescara, parte la prima edizione dei Mediterranean Beach Games, i Giochi del Mediterraneo sulla spiaggia, diretta filiazione dei Giochi del Mediterraneo. Le discipline sono undici, alcune conosciutissime come il beach volley, il beach tennis e il beach soccer, altre del tutto sperimentali come il beach wrestling o il canottaggio sprint. Nel beach volley, San Marino schiera la coppia Lorenzo Benvenuti / Matteo Zonzini (compagni di squadra in serie C nella Beach & Park), guidata dal tecnico Andrea Raffaelli. Benvenuti avrà anche l’onore di essere, a soli 21 anni, il portabandiera della spedizione sammarinese. “La decisione del Cons mi ha piacevolmente sorpreso ed emozionato – ha commentato il beacher. – Non pensavo di poter avere quest’opportunità alla mia età. Quando mi è stata chiesta la disponibilità ho risposto subito di si con grande piacere perché questo è un onore che ogni atleta sammarinese vorrebbe avere almeno una volta nella sua carriera sportiva”.

“Siamo a Pescara già da qualche giorno e teniamo il ritmo di due allenamenti al giorno, curando sia la parte tecnica che quella fisica. – Dicono in coro Benvenuti e Zonzini. – Quali e quanti saranno team avversari ancora non lo sappiamo ma è chiaro che ci saranno coppie molto competitive”.

Il torneo inizia l’1 e si conclude il 5 settembre. Il 31 agosto saranno resi noti i gironi e gli avversari dei due titani. La formula prevede la formazione di gironi composti da quattro squadre in base al numero di quelle partecipanti. Ogni squadra affronterà tutte quelle del suo gruppo una sola volta in base al sistema del round robin. Nella fase finale il passaggio al turno successivo avverrà a eliminazione diretta. Dopo la fase preliminare e fino alle semifinali i vincitori delle gare si qualificheranno per i turni successivi. I vincitori delle semifinali disputeranno la finale per il 1° e 2° posto, mentre i perdenti delle semifinali disputeranno la finale per il 3° e 4° posto. Saranno previste anche le finali dal 5° all’8° posto.

Nelle foto: Lorenzo Benvenuti