26/11/17 – Serie C/ Banca di San Marino ok anche a Cervia. Titan Services sconfitta al tie-break dal Modena

NicolasFarinelli

Serie C femminile Cervia – Banca di San Marino 1 a 3 (24/26 25/21 14/25 24/26). Partita al cardiopalma quella disputata dalla Banca di San Marino sabato scorso a Cervia. “E’ stata durissima – spiega coach Luca Nanni – in tutti i set ci siamo ritrovate sotto nel punteggio ma, a parte il secondo, siamo sempre riuscite a recuperare giocandocela, nel primo e nel quarto, ai vantaggi. E’ stata la vittoria del gruppo che mai ha mollato il colpo, rimanendo concentrato per tutta la partita. L’atteggiamento in campo è stata la chiave di volta della partita, così come la battuta e una super Magalotti che, subentrata dalla panchina, è stata determinante. Abbiamo invece peccato in ricezione. Sul Cervia confermo quel che dicevo in fase di presentazione del match: ha molti meno punti di quelli che si merita”.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO. Bacciocchi 12, Parenti 10, Fiorucci 3, Sara Pasolini 5, Tomassucci 12, Benvenuti 6, Ridolfi (L) 1, Magalotti 12, Piscaglia, Pasini 1. N. E.: Alice Pasolini (L2), Para. All. Luca Nanni

CLASSIFICA. Lugo 18, Banca di San Marino 18, Gut Chemical Bellaria 14, Olimpia Master Ravenna 13, Faenza 12, Cattolica 12, Pontevecchio Bologna 9, Rubicone Savignano 8, Flamigni San Martino in Strada 8, Pgs Bellaria Bologna 7, Cervia 6, Ozzano 1, Bologna Rossa 0.

PROSSIMO TURNO (8^ giornata). Sabato 2 dicembre, ore 18.30 a Serravalle: Banca di San Marino – Fenix Faenza.

Serie C maschile. Titan Services – Modena Volley 2 a 3 (22/25 25/19 22/25 25/11 17/19). Partita tiratissima fra Titan Services e Modena Volley dalla quale è uscita una sconfitta al tie-break per i padroni di casa. “Abbiamo affrontato una squadra giovane ma fortissima a livello fisico – racconta Stefano Mascetti, coach dei titani. – Noi siamo partiti male nel primo set ma ci siamo subito ripresi nel secondo. In verità, al centro abbiamo sofferto molto e anche Farinelli, la nostra “bocca da fuoco” ha sì messo a registro 43 punti ma a volte è stato efficacemente contrato dal muro avversario. Comunque, nel terzo parziale abbiamo subito i nostri avversari ma abbiamo reagito, ancora una volta, nel quarto. Il tie-break è stato la solita lotteria: per due volte abbiamo avuto la palla vincente ma, alla fine, sono stati loro a imporsi. In definitiva, direi che è stata una partita bella e intensa che mi ha lasciato contento per l’atteggiamento di squadra e il modo di stare in campo. Anche se sconfitti, abbiamo mosso la classifica come sempre accaduto in questa stagione. Va anche detto che eravamo un po’ rimaneggiati con lo schiacciatore Tentoni costretto a giocare libero per un problema alla spalla e il classe 2000 Togni titolare di banda”.

TABELLINO TITAN SERVICES. Rondelli 2, Di Michele 2, Peroni 11, Tentoni (L), Andrea Lazzarini 6, Enea Lazzarini, Bacciocchi 5, Togni 6, Crocaini 2, Oliva 3, Farinelli 43. All. Stefano Mascetti.

CLASSIFICA. Polisportiva Modena Est 20, Titan Services San Marino 16, Cesena 14, Rubicone San Mauro Pascoli 14, Atlas Ravenna 13, Romagna Banca Bellaria 13, Modena Volley 11, Pagnoni Rimini 11, Foris Conselice 11, Spem Faenza 7, Zinella Bologna 6, Anderlini Modena 4, Invicta Modena 4, Atletico Bologna 3.

PROSSIMO TURNO: (8^ giornata). Sabato 2 dicembre ore 17.30 a Faenza: Spem Faenza – Titan Services.

Nella foto: Nicolas Farinelli, 43 punti per lui contro il Modena Volley.