27/04/2016 – Titan Services, ecco il calendario della poule per la promozione diretta. Banca S. Marino ospita l’Olimpia Ravenna

StefanoMascetti

Serie C maschile. Inizia venerdì sera a Sassuolo l’avventura della TITAN SERVICES nella poule a tre che porta alla promozione diretta in serie B. I sammarinesi esordiranno a Sassuolo contro la squadra ritenuta più forte della serie C regionale e, purtroppo, non saranno al completo. “Andrea Lazzarini ha problemi alla schiena – spiega coach Stefano Mascetti. – Si è bloccato in allenamento e ora non resta che aspettare l’esito della risonanza. Al 90% è fuori, sperando che l’assenza sia solo temporanea. Nel reparto schiacciatori facciamo già a meno di Francesco Tabarini e quindi siamo davvero contati. Andremo comunque a fare la nostra partita sapendo di incontrare una squadra forte che ha in Marcello Vecchi e in Maccari due giocatori di serie superiore”.

Il calendario della poule

Venerdì 29 aprile ore 21.30 Kerakoll Sassuolo – TITAN SERVICES (a Sassuolo)

Mercoledì 4 maggio ore 21 TITAN SERVICES – Spezzanese (a Serravalle)

Venerdì 6 maggio ore 21.30 Spezzanese – Kerakoll Sassuolo (a Spezzano)

Mercoledì 11 maggio ore 21 TITAN SERVICES – Kerakoll Sassuolo (a Serravalle)

Venerdì 13 maggio ore 21.15 Spezzanese – TITAN SERVICES (a Spezzano)

Martedì 17 maggio ore 21.30 Kerakoll Sassuolo – Spezzanese (a Sassuolo)

Serie C femminile. Una BANCA DI SAN MARINO pure lei con i cerotti, ospita questa settimana una lanciatissima Olimpia Master Ravenna. “L’Olimpia è in piena corsa play-off e di certo non verrà a San Marino a fare passerella – commenta Enrico Mussoni, coach delle sammarinesi. – Le giocatrici di valore, nella squadra bizantina, sono tante e sono guidate da un tecnico che stimo moltissimo come Elio Valicelli. La palleggiatrice Mazzotti con le schiacciatrici Biondi e Divkovic, l’opposto Battara e il libero Amadori (uno dei migliori della serie C), sono tutte giocatrici in grado di fare la differenza. Noi, per contro, abbiamo una serie di problemi non indifferenti: Parenti e Vanucci sono vittime di problemi fisici e non so se potrò schierarle sabato prossimo. Sicuramente sarà ancora assente Cipollini per i guai alla caviglia; forse rientrerà per l’ultima di campionato. Piscaglia e Muraccini sono ferme da tempo e, per non farci mancare niente, Padovani è caduta vittima dell’influenza proprio questa settimana. Insomma, siamo in emergenza ma cercheremo di fare la nostra partita, stringendo i denti e puntando su battuta e difesa”.

LA CLASSIFICA: Venturoli Bologna 69, Fatro Ozzano 66, Sace Castel Maggiore 44, Olimpia Ravenna 41, Pontevecchio Datamec Bologna 40, Flamini/Kelematica San Martino in Strada 39, Riccione 37, Si Computer Ravenna 35, Faenza 33, BANCA DI SAN MARINO 30, Montevecchi Imola 27, Gut Chemical Bellaria 21, Alfonsine 18, Riviera Volley Rimini 4.

PROSSIMO TURNO: (25^giornata, penultima di campionato). Sabato 30 aprile: BANCA DI SAN MARINO – Olimpia Master Ravenna (Serravalle, ore 18).

Nella foto: Stefano Mascetti