28/02/13 – La Royal Catering ospita Orvieto. Banca S. Marino contro la capoclassifica

Serie B2 maschileSabato pomeriggio la ROYAL CATERING ospita Orvieto (arbitri Christian Olmeda e Andrea Alfei). Le ultime due partite (vittoria col Cesena e a Civitanova Marche), hanno restituito alla truppa di Stefano Maestri una posizione di classifica più tranquilla "ma questo non vuol dire che possiamo prendere una squadra come Orvieto sotto gamba – spiega il coach dei sammarinesi – all'andata perdemmo in maniera netta e ci fecero molto male in battuta, forse il loro miglior fondamentale. Quindi, se non saremo molto concentrati e attenti, rischiamo grosso. Marini, il loro palleggiatore, è molto esperto e ha giocato come secondo in A2 a Città di Castello. Gli altri loro punti di forza sono l'opposto Belli e lo schiacciatore Fuganti". Torna in campo Zonzini, bloccato sabato scorso da motivi di lavoro. Con lui al centro giocherà Vanucci; i fratelli Tabarini saranno gli schiacciatori; Venzi sarà opposto al palleggiatore Crociani mentre Celetti fungerà da libero.

CLASSIFICA. Vitalchimica Castelfranco di Sotto 40, Softer Forlì 38, Morciano 37, Grosseto 33, Grottazzolina 32, Orvieto 28, ROYAL CATERING 27, Spoleto 27, Forlimpopoli 24, Offagna 21, Civitanova Marche 15, Sar Cesena 13, Speedy Market Bacci Campi Bisenzio 13, Fucecchio 9.

Prossimo turno serie B2 maschile (18^ giornata). Sabato 2 marzo: ROYAL CATERING – Orvieto (Serravalle ore 17).

 

Serie C femminile – Sempre sabato, trasferta problematica a Rimini contro la capoclassifica per la BANCA DI SAN MARINO. "C'è poco da dire – afferma Maddalena Caprara, allenatrice delle sammarinesi – La Banca di Rimini è in testa e imbattuta. E' una squadra completa in ogni reparto e sta meritando ampiamente il primo posto. Noi arriviamo a questo match un po' in difficoltà. Meika Wagner continua ad avere problemi con la schiena e non sappiamo se potrà essere della partita; Sara Di Nardo, la nostra palleggiatrice, non si è allenata tanto in settimana perché colpita dall'influenza. Non abbiamo neanche l'opposto Enrica Scarponi che rientrerà solo nel prossimo week-end. Questa non è una partita dalla quale aspettarsi punti. Cercheremo comunque di fare del nostro meglio".

CLASSIFICA: Banca di Rimini 46, Stella Rimini 45, Lugo 42, Longiano 32, Bellaria 30, Forlì 30, Lar Marignano 22, Teodora Ravenna 20, BANCA DI SAN MARINO 19, Riccione 19, Sg Volley Rimini 19, Flamigni S. Martino in Strada 17, Argenta 5, Vb Impianti Migliaro 2.

Prossimo turno serie C femminile (18^ giornata). Sabato 2 marzo: Banca di Rimini – BANCA DI SAN MARINO (Rimini ore 18).


Serie D maschile – Dopo la sosta forzata di sabato scorso (partita interna contro Atlas Santo Stefano rinviata a causa del maltempo), la Beach & Park rende visita alla Fulgur Bagnacavallo. I ravennati sono penultimi in classifica con soli 9 punti e hanno nel mirino proprio la Beach & Park, quart’ultima a 12. Si prospetta dunque una partita piuttosto dura per i ragazzi di Claudio Carnesecchi. A sette partite dalla fine del campionato (più un recupero a testa), nessuna delle due squadre può lasciare punti per strada con facilità.