28/04/11 – C M.: fuori casa Royal Catering e Gulf-Femm. C F.: Banca S. Marino in casa con la Stella

Serie C maschile. Nelle due trasferte che attendono ROYAL CATERING e GULF-FEMM in questo penultimo turno di campionato, il compito più difficile spetta senz’altro a quest’ultima squadra. Gli uomini del presidente Mauro Lombardi, venerdì 29 salgono a Ravenna ad affrontare l’Angelo Costa. Una compagine che, ipoteticamente, può ancora tentare un ultimo assalto al quarto posto, ultimo utile per accedere ai play-off. Dunque la GULF-FEMM, ormai salva e tranquilla, dovrà tirare fuori tutto quel che ha per portare a casa la partita. Qualche speranza ai sammarinesi la dà l’ultima partita disputata prima della sosta pasquale: una vittoria in rimonta sul San Mauro Pascoli.

Sabato 30 la ROYAL CATERING va invece a Faenza. “I nostri avversari, che non hanno più niente da chiedere al campionato, non vorranno fare brutte figure davanti al loro pubblico – commenta Stefano Maestri, coach della ROYAL CATERING – ma noi, di certo, non saremo remissivi. Abbiamo una piccola possibilità di agguantare il secondo posto e dobbiamo comunque difendere la terza piazza per avere una migliore griglia nei play-off. Dunque, andremo a Faenza per giocare al massimo”.

Prossimo turno serie C maschile (25esima giornata). Venerdì 29 aprile: Angelo Costa Ravenna – GULF-FEMM (Ravenna ore 20.30). Sabato 30 aprile: Faenza – ROYAL CATERING (Faenza ore 17.30).

Serie C maschile. Classifica: Volley View Ravenna 58, Siropack Cesenatico 54, ROYAL CATERING 51, Sar Cesena 48, Angelo Costa Ravenna 44, Forlì Volley 43, Yoga Forlì 38, Bentini Faenza 34, GULF-FEMM 33, Riccione 29, San Mauro Pascoli 26, Bagnacavallo 23, Ventil System Marignano 23, Bvolley Viserba 0.

Serie C femminile. Sabato 30 la BANCA DI SAN MARINO ospita la Polisportiva Stella Rimini. E’ una partita alla quale le due formazioni non hanno niente da chiedere. Le titane sono fuori dai play-off dopo aver giocato un buon campionato; le riminesi tornano in serie D. “Ma noi vorremmo centrare il quinto posto strappandolo alla Uisp. E’ ancora possibile e tenteremo – dice Wilson Renzi, allenatore della BANCA DI SAN MARINO – Ho comunque qualche problema nel mettere in campo la squadra. Il libero Martina Mazza soffre di una leggera distorsione e potrei decidere di preservarla anche in chiave nazionale. Vedremo se e come utilizzare Elisa Balducci che soffre i soliti problemi alla spalla. La buona notizia è che potrebbe tornare finalmente disponibile Chiara Parenti. Potrebbe giocare qualche spezzone di partita”.

Prossimo turno (25esima giornata).Sabato 30 aprile: BANCA DI SAN MARINO – Stella Rimini (Serravalle ore 18).

Serie C femminile. Classifica: Porto Fuori 58, Icaro San Giuliano 58, Cervia 56, Csi Imola 54, Uisp Imola 48, BANCA DI SAN MARINO 47, Lar Marignano 38, Bitline Massalombarda 37, Comaco Forlì 35, Romagna Est Bellaria 24, Alfonsine 24, Argenta 13, Stella Rimini 11, Volley 2002 Forlì 1.