28/05/13 – Giochi Piccoli Stati: San Marino sconfitta all’esordio da Monaco

Alle 17 di martedì 28 maggio, è toccato a San Marino e al Principato di Monaco aprire il torneo di pallavolo della 15esima edizione dei Giochi dei Piccoli Stati d’Europa iniziati lunedì in Lussemburgo.

I due team nazionali hanno dato vita a una partita incertissima: 25 a 22 il primo set per i titani; 25 a 22 per i monegaschi il secondo. Nel terzo, se possibile, ancor più equilibrio con il Principato a mettere la testa avanti nel finale per 25 a 23. Nel quarto parziale, Monaco è avanti 17 a 15. San Marino però rientra e si deve arrivare ai vantaggi con gli avversari che hanno lo spunto finale per chiudere 26 a 24 in loro favore.

Finisce dunque 3 a 1 per i monegaschi con la nazionale biancazzurra che forse deve recriminare su qualche errore di troppo costato caro in una partita così equilibrata.

San Marino si è schierata con Mularoni opposto al palleggiatore Pucci, Tabarini e Benvenuti di mano con Zonzini e Vanucci al centro. Libero Gennari. Nel corso della partita sono entrati anche l’altro palleggiatore Rondelli e Valentini. Non sono scesi in campo Lazzarini, Piscaglia e Venturini.

Domani, mercoledì 29 maggio, alle 15 la nazionale maschile affronterà Cipro mentre alle 20 la femminile scenderà in campo contro le padrone di casa del Lussemburgo.