28/10/10 – Serie C: In casa Gulf-Femm e Royal Catering. La Banca di San Marino ad Alfonsine

@La terza giornata di campionato di serie C si gioca sabato 30 ottobre. Nel campionato maschile la GULF-FEMM ha il compito più difficile psicologicamente. Dopo le due sconfitte iniziali, in questo turno casalingo è chiamata al riscatto contro la Ventil System di San Giovanni in Marignano, team che ha già vinto una partita (in casa contro la Sar Cesena), e punta ad una tranquilla salvezza. La GULF-FEMM non ha finora espresso tutto il suo potenziale, anche per le importanti assenze fatte registrare nei primi due match. “Contro il Marignano si dovrebbero avere a disposizione tutti gli effettivi – dice Danilo Berardi, palleggiatore della GULF-FEMM – di fatto sabato prossimo inizia il nostro vero campionato. Vogliamo i tre punti e, se sapremo essere aggressivi fin da subito, potremo mettere in difficoltà una squadra come il Marignano che ha una buona difesa ed un palleggiatore di valore”.

La ROYAL CATERING sta meglio in classifica con i suoi 5 punti ma se la deve vedere, sempre in casa, contro il Volley Forlì, la formazione che alla prima di campionato ha battuto proprio la GULF-FEMM sul campo di Serravalle prima di cadere in casa contro la Siropack Cesenatico. In quell’occasione i forlivesi apparvero come una squadra molto quadrata, capace di ribattere colpo su colpo e sempre con la testa “dentro” la partita. Se ripeteranno il match, la ROYAL CATERING dovrà dare il meglio di se stessa per imporsi.

Prossimo turno serie C maschile (terza giornata). Sabato 30 ottobre: ROYAL CATERING – Forlì Volley (Serravalle, ore 17); GULF-FEMM – Ventil System Marignano (Serravalle, ore 20).

Serie C maschile. Classifica: Siropack Cesenatico 6, Volleyclub Faenza 6, Bagnacavallo 6, ROYAL CATERING 5, Volley View Ravenna 4, Ventil System Marignano 3, Forlì Volley 3, Sar Cesena 3, San Mauro Pascoli 3, Riccione 2, Angelo Costa Ravenna 1, Yoga Forlì 0, GULF-FEMM 0, Bvolley Viserba 0.

 

In serie C femminile, la BANCA DI SAN MARINO ha raccolto i primi tre punti del campionato battendo la Comaco Forlì. Ora è attesa dalla trasferta di Alfonsine. Trasferta sulla carta non proibitiva (le ferraresi sono a 0 punti) ma il valore delle avversarie non può essere dato dalle due sconfitte patite contro Icaro Rimini e Csi Imola, due compagini che, verosimilmente, saranno nelle primissime posizioni della classifica a fine campionato. Le ragazze di Wilson Renzi affronteranno dunque una squadra già abituata a vedersela coi “grossi calibri” e che deve approfittare di ogni piccola occasione per incamerare punti. La BANCA DI SAN MARINO ha però tutte le possibilità per tornare a casa con un risultato positivo. “certo dobbiamo essere più incisive in battuta – sottolinea coach Wilson Renzi – in modo da mettere in difficoltà la costruzione del gioco delle nostre avversarie. E poi dobbiamo continuare ad avere l’atteggiamento aggressivo dell’ultimo match contro la Libertas Forlì: è quella la nostra arma migliore”.

Prossimo turno (terza giornata). Sabato 30 ottobre: Alfonsine – BANCA DI SAN MARINO (Alfonsine, ore 18).

Serie C femminile. Classifica: Porto Fuori 6, Icaro San Giuliano 6, Uisp Imola 6, Csi Imola 6, Lar Marignano 5, Cervia 3, Romagna Est Bellaria 3, Comaco Forlì 3, BANCA DI SAN MARINO 3, Bitline Massalombarda 1, Alfonsine 0, Volley 2002 Forlì 0, Stella Rimini 0, Argenta 0.