28/10/12 – Royal Catering sugli scudi, cade ancora la Banca S. Marino. Bene i giovani della serie D

Serie B2 maschileAltra bella prova della ROYAL CATERING di Stefano Maestri che sabato 27 vince in trasferta a Cesena per 3 a 0 (25/27 22/25 18/25) e resta in scia della capoclassifica Castelfranco di Sotto, capace anch’essa di liquidare per 3 a 0 il Forlimpopoli in trasferta. La ROYAL CATERING s’impone alla truppa di Bendandi interpretando bene la partita, bloccando gli avversari nei loro giochi abituali. Punti equamente distribuiti fra tutte le bocche di fuoco sammarinesi con un Zonzini in grande spolvero. Partita tirata solo nel primo set, chiuso ai vantaggi, mentre nel secondo Cesena si riavvicina solo nel finale. Il terzo set è in pieno controllo della ROYAL CATERING.

TABELLINO ROYAL CATERING – Crociani 3, F. Tabarini 10, Bacchini 5, Venzi 11, A. Tabarini 10, Zonzini 14, Benvenuti 1, Celetti (L). N. E.: Pari, Piscaglia, Raggi, Lombardi. All. Stefano Maestri.

TABELLINO SAR CESENA – Focchi 3, G. Casadei 2, Ortolani 5, M. Casadei 15, Casali 2, Benvenuti 1, Carmè 3, Lucchi 1, Zauli 6, Barone (L). All. Aldo Bendandi.

Arbitri: Monterisi (1* arbitro) Di Rienzo (2° arbitro).

CLASSIFICA. Castelfranco di Sotto 9, Grosseto 8, ROYAL CATERING 8, Softer Forlì 7, Forlimpopoli 6, Offagna 6, Bacci Firenze 6, Morciano 3, Grottazzolina 3, Spoleto 2, Fucecchio 1, Sar Cesena 1, Civitanova Marche 0, Orvieto 0.

Prossimo turno serie B2 maschile (4^ giornata). Sabato 3 novembre: ROYAL CATERING – Civitanova Marche (Serravalle ore 17).

 

Serie C femminileSabato 27, sconfitta casalinga per 0 a 3 (14, 20, 23) della BANCA DI SAN MARINO con la Stella Rimini. Le titane giocano bene un solo set, il secondo, quando ricezione, difesa e concentrazione restano a livelli alti, unico modo per opporsi alla forza della Stella Rimini. Nel primo parziale questi fondamentali mancano e la squadra, che fatica a costruire gioco e ad attaccare efficacemente, sparisce subito dal campo. Nel terzo set, la BANCA DI SAN MARINO è sempre costretta ad inseguire le avversarie ed è anche vittima dei propri errori. Una monumentale Wagner (22 punti nell’incontro) la tiene a galla ma tutta la squadra, perlomeno, lotta fino alla fine del parziale. Consola la bella prova del secondo palleggiatore Simona Gentili che nel secondo set subentra alla dolorante Di Nardo e gioca con ottima personalità.

TABELLINO BANCA DI SAN MARINO – Parenti 7, Antimi, Scarponi 6, Di Nardo 1, Wagner 22, Stimac 5, Mazza (L), Barducci, Rinaldi 2, Gentili 1, Magalotti 1, N. E.: Tomassucci, Giuliani (L2). All. Maddalena Caprara.

CLASSIFICA: Stella Rimini 9, Comaco Forlì 9, Banca di Rimini 7, Longiano 7, Flamigni S. Martino in Strada 6, Lugo 6, Bellaria 5, Teodora Ravenna 5, Sg Volley Rimini 5, Riccione 2, Vb Impianti Migliaro 1, BANCA DI SAN MARINO 1, Lar Marignano 0, Argenta 0.

Prossimo turno serie C femminile (4^ giornata). Sabato 3 novembre: Riccione – BANCA DI SAN MARINO (Riccione ore 18).


Serie D maschile – Brillante vittoria casalinga della Beach & Park nel match che sabato 27 la vedeva opposta alla Mosaici Ravenna. I ragazzi di Claudio Carnesecchi hanno liquidato gli avversari con un facile 3 a 0 (15, 15, 13) dominando l’incontro senza nessun problema. Una vittoria corroborante dopo la sconfitta subita a Bubano sabato 27 e in vista della trasferta di sabato prossimo a San Pietro in Vincoli contro l’Atlas Santo Stefano.