28/11/10 – Serie C M: bene Royal Catering; sconfitta Gulf-Femm. CF: Banca S. Marino ok in trasferta

Serie C maschile. Capolavoro della ROYAL CATERING che vince lo scontro al vertice di sabato 27 novembre con la Volley View Ravenna per 3 a 2 (17/25 25/22 23/25 25/23 15/9). Partita tiratissima al palasport di Serravalle, tranne nel primo set quando i ravennati danno l’impressione di poter facilmente disporre dei sammarinesi. Non sarà così. Nel 2° set coach Maestri sistema la squadra, mette in campo Andrea Lazzarini e Roberto Carnevale ed ottiene proprio da tre palle piazzate del primo e da due schiacciate del secondo, i punti più importanti del set. Monumentale l’apporto dato in attacco da Francesco Tabarini per tutto il match: alla fine saranno ben 28 i punti per lui. Ma è stata la squadra nel suo complesso a meritare la vittoria. Capace di attaccare con intelligenza e di difendere a fondo contro un’avversaria che metteva in campo dosi massicce di esperienza, fisicità a muro, potenza in attacco ed efficacia in ricezione. Una vittoria che apre nuovi scenari sulle possibilità della ROYAL CATERING in questo campionato.

Tabellino ROYAL CATERING: Manuel Mancini 6, Luca Mularoni 7, Francesco Tabarini 28, Michele Bulzomì 2, Giancarlo Costantino 9, Davide Rossi 7, Giuliano Vanucci, Roberto Carnevale 8, Andrea Lazzarini 9, Luca Pucci 1, Alessandro Gennari (L). N. E.: Fausto Piscaglia. Lorenzo Benvenuti. Allenatore: Stefano Maestri.

Arriva un’altra sconfitta, invece per la GULF-FEMM che perde in casa dal Siropack Cesenatico per 0 a 3 (parziali a 20, 17, 20). “Società, tecnici e giocatori devono farsi un’esame di coscienza” è il commento di Mauro Lombardi, presidente della GULF-FEMM. Dopo questa sconfitta, superata la boa del primo quarto del campionato, con le posizioni che si vanno delineando sia in testa che in coda, la situazione della GULF-FEMM comincia a farsi delicata. Non riuscire a fare punti, mentre le altre squadre di bassa classifica comunque racimolano qualche punto qua e là, può risultare deleterio più avanti, quando, si spera, Berardi & Co. avranno registrato al meglio il loro gioco.

Tabellino GULF-FEMM: Danilo Berardi 1, Gianluca Bronzetti 2, Alessandro Larice, Andrea Pesaresi 12, Mauro Pivi 4,Marino Muccioli 2, Ivan Stefanelli 1, Giacomo Tontini 10, , Daniele Vicini (L). N. E.: Marco Bacchini, Mattia Casali, Matteo Lombardi. Allenatore: Francesco Regazzi.

Prossimo turno serie C maschile (ottava giornata). Venerdì 3 dicembre: Sar Cesena – GULF-FEMM (Cesena, ore 21.30). Sabato 4 dicembre: Siropack Cesenatico – ROYAL CATERING (Cesenatico, ore 17,30).

Serie C maschile. Classifica: ROYAL CATERING 17, Volley View Ravenna 16, Bentini Faenza 16, Sar Cesena 15, Siropack Cesenatico 13, Forlì Volley 11, Angelo Costa Ravenna 11, Riccione 10, Yoga Forlì 10, Ventil System Marignano 8, San Mauro Pascoli 8, Bagnacavallo 7, GULF-FEMM 5, Bvolley Viserba 0.

 

In serie C femminile, la BANCA DI SAN MARINO s’impone in trasferta per 3 a 0 al fanalino di coda Volley 20002 Forlì (parziali: 18, 22, 16). Partita che le sammarinesi vincono senza troppi sforzi anche se peccano di concentrazione nei primi due set e, soprattutto nel secondo, rischiano di grosso quando le forlivesi si trovano sopra 10 a 7. Sono gli attacchi di Elisa Balducci e Bea Ortensi ed i muri di Elisa Vannucci che riportano sopra la BANCA DI SAN MARINO che ritrova poi continuità di gioco nel terzo ed ultimo parziale. “Ma è certo che se vogliamo fare un altro piccolo salto di qualità, dobbiamo giocare queste partite con più intensità in tutti i fondamentali” commenta Wilson Renzi, coach delle sammarinesi.

Tabellino BANCA DI SAN MARINO: Beatrice Ortensi 14, Chiara Parenti 4, Elisa Balducci 15, Cristina Bacciocchi 12, Loredana Lanci 3, Samanta Giardi, Federica Mazza 1, Simona Gentili 1, Elisa Vanucci 2, Martina Mazza (L) n.e.: Paola Bagli, Rachele Stimac. Allenatore: Wilson Renzi.

Prossimo turno (ottava giornata).Sabato 4 dicembre: BANCA DI SAN MARINO – Bitline Massalombarda (Serravalle ore 18).

Serie C femminile. Classifica: Icaro San Giuliano 20, Porto Fuori 18, Csi Imola 17, Cervia 15, Uisp Imola 15, BANCA DI SAN MARINO 15, Lar Marignano 13, Comaco Forlì 13, Bitline Massalombarda 10, Argenta 4, Romagna Est Bellaria 3, Alfonsine 3, Stella Rimini 1, Volley 2002 Forlì 0.