28/08/15 – Serie C femminile: partita la stagione della Banca di San Marino

LucaGasperoni1

E’ iniziato il periodo di preparazione pre-campionato per la BANCA DI SAN MARINO che da ottobre affronterà la sua sesta stagione consecutiva in serie C femminile. Agli ordini del rinnovato staff tecnico formato da Enrico Mussoni (coach), Gianni della Vittoria (vice-allenatore) e dal preparatore atletico Mirco Pasini, stanno lavorando quattordici giocatrici. Del gruppo dell’anno scorso sono rimaste in squadra Elisa Ridolfi, Elisa Pedrella-Moroni (liberi), Elisa Vanucci, Giulia Tomasucci (centrali), Anita Magalotti (opposto), Chiara Parenti (banda) e Martina Muraccini (banda/centrale). Dal team di Prima Divisione è stata aggregata Ludovica Ghinelli.

Sono nuove le due palleggiatrici. Dal Novafeltria (serie D), arriva Allegra Piscaglia, giovane italo/sammarinese classe 1997 già nel giro della nazionale maggiore. Serena Gasperini, l’altra palleggiatrice classe ‘94, viene invece dal Bellaria (serie C).

Altre due ’94 che entrano in squadra sono Sara Pasolini, proveniente dal Viserba e Martina Cipollini, l’anno scorso in serie C nel Volley Montecchio. Nei piani di Mussoni è lei il martello al quale affidare il maggior numero di soluzioni in attacco. Due gli arrivi dalla Polisportiva Stella (B2): la 22enne Ilaria Fiorucci e la 24enne Gaia Padovani.

“Abbiamo costruito una squadra giovane. – Spiega Luca Gasperoni, direttore sportivo della BANCA DI SAN MARINO. – L’idea è cercare di costruire un gruppo coeso che cresca durante l’anno e ci porti a una salvezza tranquilla a fine campionato”.

In questo primo mese di lavoro coach Mussoni ha fissato quattro allenamenti alla settimana nella palestra Casadei di Serravalle, in modo da arrivare all’inizio del campionato con la squadra al meglio della condizione fisica.

Nella foto: il ds Luca Gasperoni.