31/05/13 – Giochi Piccoli Stati, la nazionale femminile conquista il bronzo

Si chiude con una vittoria per 3 a 1 contro l’Islanda (25/18 25/14 22/25 25/15 i parziali) e con una medaglia di bronzo al collo l’avventura della nazionale femminile di volley nei 17esimi Giochi dei Piccoli Stati d’Europa. La partita con le vichinghe è sempre stata in mano alle ragazze di coach Morolli che hanno subito le avversarie solo nel terzo set, più che altro per un calo di concentrazione, subito recuperato nel quarto parziale.

San Marino chiude dunque al terzo posto, confermandosi comunque in zona medaglia dopo due anni (le ragazze erano campionesse in carica). Qualche rammarico per il calendario, che ha visto la nazionale “rosa” del Titano scendere in campo tre volte nell’arco di 40 ore con davvero poco tempo per recuperare, rispetto alle avversarie. Stasera alle 20 Cipro e Lussemburgo si giocheranno la medaglia d’oro nell’ultima partita in programma.

Classifica attuale del torneo: Cipro 6, Lussemburgo 5, San Marino 4, Islanda 0.

Partite da disputare: Cipro – Lussemburgo VENERDì 31 MAGGIO.