31/12/11 – I risultati delle nazionali giovanili alla Winter Cup

Dal 28 al 30 dicembre le nazionali under 18 maschile e under 16 femminile del Titano hanno partecipato alla Winter Cup 2011, il torneo internazionale di pallavolo giovanile organizzato a Modena dalla Scuola Volley Anderlini.

La under maschile, guidata dall'allenatore della nazionale maggiore Stefano Maestri, ha raggiunto la nona posizione (su 16 squadre), un piazzamento che lascia più di un rimpianto. “Abbiamo scontato l’assenza di Terenzi, Antonelli e di De Luigi che l’anno scorso fu il nostro miglior giocatore – spiega Maestri – per di più, Benvenuti era infortunato e l’abbiamo potuto utilizzare solo nel ruolo di libero e col contagocce. Fossimo stati al completo, avremmo giocato quantomeno per il podio”.

Partenza ad handicap, dunque, con San Marino che perde di un soffio con Merate (29/31 23/25), batte il Virgilio Mantova 2 a 1 (22/25 25/17 15/13) e soccombe ai tedeschi del Muhldorf per 0 a 2 (17/15 15/25). Tedeschi che, per inciso, anche quest’anno si confermeranno poi al primo posto.

Relegata a giocare per un piazzamento fra il 9° e il 12° posto, la giovane nazionale biancazzurra non si perde d’animo e batte sia il Carpi (10/25 25/19 15/6), sia l’Acqua Paradiso Gabeca (25/23 22/25 15/11) conquistando un piazzamento che, vista la situazione di partenza e il maggior numero di squadre iscritte, vale di più del 7° posto dell’anno scorso.

 

Troppo alto il divario fisico e d’esperienza con le avversarie per quel che riguarda la under 16 femminile. Le ragazze condotte da Barbara Cupi hanno perso per 2 a 0 tutti e tre i match qualificatori contro Schio, Volley Piave e Amendola Modena. Costrette a giocare per un piazzamento fra il 25° e il 32° posto, le sammarinesi prima hanno battuto Carugate per 2 a 1 (25/14 19/25 15/13) ma poi hanno perso sia con il Vip Bologna per 2 a 0 (20/25 19/25), sia con l’Endas Cesena per 2 a 1 (25/12 17/25 17/25) chiudendo così al 28° posto su 32 squadre partecipanti.