31/05/17 – Giochi dei Piccoli Stati: vincono solo Pini/Bulgarelli nel beach femminile

2.MatteoZonziniAttaccoCentrale

San Marino, 31 maggio 2017. Dopo le vittorie di ieri, oggi è arrivata una giornata piuttosto negativa per le squadre della Federazione sammarinese pallavolo impegnate nella 17esima edizione dei Giochi dei Piccoli Stati in corso sul Titano. La nazionale maschile di pallavolo è stata sconfitta da Cipro, una delle pretendenti all’oro, per 3 a 0 (19, 20, 17). Match a senso unico con i padroni di casa competitivi per un set e mezzo contro una squadra molto fisica e ben organizzata dal punto di vista tattico. Il muro di Cipro, fortissimo, ha inibito le soluzioni d’attacco dei titani che hanno comunque giocato, almeno fino al secondo set, una buona partita dal punto di vista difensivo. Nell’altra partita disputatasi oggi, il Lussemburgo ha battuto piuttosto nettamente l’Islanda per 3 a 0 (21, 19, 15) proponendosi come avversario principe di Cipro per l’oro. Domani, 1 giugno, scendono in campo Monaco – Islanda (ore 12.30) e Cipro – Lussemburgo (17.30). La classifica al 31 maggio: Cipro 6, Lussemburgo 3, San Marino 2, Monaco 1, Islanda 0.

La nazionale femminile sammarinese ha affrontato l’Islanda uscendone sconfitta al tie-break con questi punteggi: 21/24 25/20 25/20 16/25 7/15. Partita che dopo un primo set problematico con il muro in difficoltà ad arginare gli attacchi delle vichinghe, sembrava essersi incamminata sulla via della vittoria per le ragazze di Morolli. Invece, dopo un secondo e terzo set vinti con sicurezza, le sammarinesi hanno subito un pesante 0/8 ad inizio del quarto set che le ha costrette, di fatto, al tie-break. Sull’abbrivio di un quarto parziale giocato bene, le isolane del nord Europa hanno continuato a martellare con potenza mettendo in mostra le qualità della capitana Vigfusdottir e si sono aggiudicate il tie-break. Gli altri incontri di giornata hanno visto Cipro battere il Lussemburgo per 3 a 2 (23, 18, 14) e Malta sconfiggere il Liechtenstein per 3 a 1. La classifica: Cipro 5, Lussemburgo 4, San Marino 4, Malta 3, Islanda 2, Liechtenstein 0. Domani, 1 giugno, si giocano Liechtestein – Cipro (ore 10); Islanda – Malta (15) e San Marino Lussemburgo (20.45).

Beach volley femminile. Doppia vittoria del team sammarinese formato da Debora Pini e Silvia Bulgarelli nella seconda giornata del torneo di beach volley. Le rappresentanti del Titano hanno prima battuto la coppia monegasca Muratore / Revel Chion per 2 a 0 (12, 19) e poi, in serata, il duo lussemburghese Grethen / Klerf sempre per 2 a 0 (7, 10). Pini / Bulgarelli sono a punteggio pieno e solo due partite (quella di giovedì 1 contro l’Islanda alle 20 e quella di venerdì 2 alle 18 con Malta) le separano dall’oro. Gli altri risultati delle partite del 31 maggio: Islanda – Cipro 0 a 2. Cipro – Malta 2 a 0. Monaco – Islanda 2 a 0. Domani, oltre a San Marino – Islanda, si giocano Malta – Monaco alle 13; Cipro – Lussemburgo alle 14; Monaco – Cipro alle 18.

Beach Volley maschile. Nella seconda partita del girone A, la coppia sammarinese formata da Simone Giorgetti e Paolo Paganelli, è stata sconfitta dal team lussemburghese Lazzarin / Meres per 1 a 2 (21/18 19/21 12/15). Partita che il duo sammarinese sembrava avere in mano fino a che gli avversari non hanno trovato le soluzioni giuste per mettere in crisi i sammarinesi. L’altra partita del girone ha visto la coppia di Andorra prevalere per 2 a 0 sul Montenegro. Domani si giocano le ultime partite di qualificazione alle semifinali: Lussemburgo – Montenegro alle 17 e Andorra – San Marino alle 19. Per Giorgetti / Paganelli serve una vittoria per accedere alle semifinali. Nel girone B si sono giocate Cipro – Islanda 2 a 0; Liechtestein – Malta 2 a 1. Domani si giocano Liechtenstein – Monaco alle 15 e Islanda – Malta alle 16.

Nella foto: attacco di Matteo Zonzini contro Cipro