Beach Volley: Tabarini e Zonzini a Vaduz

MatteoZonzini

San Marino. Il secondo appuntamento continentale di Beach Volleyball vede i portacolori di San Marino, con la coppia formata da Francesco Tabarini e Matteo Zonzini, disputare la tappa Zonal Tour CEV di Vaduz in Liechtenstein da oggi al 6 agosto.

Dopo il buon quarto posto conquistato nella tappa di Portrush in Irlanda del Nord lo scorso week-end il team sammarinese Benvenuti-Zonzini si “scoppia” con il giocatore di muro Zonzini che cambia partner per Francesco Tabarini. “Taba” apre così la sua seconda fase di carriera sulla sabbia dopo un lungo intermezzo e numerosi successi nazionali e internazionali con il Volley. Il suo amore per il Beach non si è mai interrotto e la voglia di cimentarsi con nuove sfide sulla sabbia ha aperto una nuova pagina agonistica da iniziare scrivere proprio da questa estate, con il ricordo ancora vivo di 10 anni or sono, quando, assieme al gemello Alfredo, ha vinto la medaglia d’oro ai Giochi dei Piccoli Stati a Monaco.

Il tabellone principale è composto da 12 squadre provenienti da: Cipro, Irlanda, Nord Irlanda, Scozia, Galles e con la wild card assegnata dalla CEV all’Austria.

All’esordio venerdì la coppia sammarinese deve affrontare al primo turno il team Nord Irlanda (Workman/Bell). In caso di vittoria al secondo turno incontrerà il team di casa del Liechtenstein che nel tabellone beneficia di un “bye”.

Nella foto: un attacco di Matteo Zonzini