Serie C masch./ La Titan Services vince il derby col Marignano

MarcoRondelliOrizz

Serie C maschile. Titan Services – Pagnoni Marignano 3 a 1 (21/25 29/27 25/17 29/27). E’ stata un’autentica battaglia il derby tra la Titan Services e la Pagnoni San Giovanni in Marignano giocatosi sabato sera la Pala Casadei di Serravalle. Non la partita più brillante da parte dei titani che hanno avuto alcuni momenti no nell’arco del match ma una vittoria “di gruppo”, fortemente voluta, contro una squadra tosta e solida, mai doma, capace di vincere un set e di lottare ai vantaggi in altri due. Benissimo nelle fila sammarinesi il capitano Andrea Lazzarini, costante e con ottime per tutto l’arco del match. Positive anche le prove del palleggiatore Rondelli e del centrale Peroni. A sprazzi la partita del “bomber” Farinelli, decisivo comunque nel finale del quarto set.

Mascetti vuole la squadra aggressiva fin da subito. Capitan Lazzarini e Co. provano a eseguire gli ordini del tecnico ma qualche imprecisione di troppo un po’ in tutti i fondamentali e una brutta partenza di Farinelli, tengono i titani quasi sempre sotto nel punteggio e sul 14/17 l’allenatore è costretto a chiamare il primo time-out. La Titan Services cambia anche la diagonale (Di Michele/Crociani per Farinelli/Rondelli) e fa alzare dalla panchina Bacciocchi per Togni ma la reazione non arriva e il set si conclude 21/25. Nel secondo parziale partono forte i padroni di casa (7/3) che sembrano avere il set in tasca ma, sul 13/8, una serie di attacchi sbagliati permette al Marignano di rientrare sul 13 pari. La Titan Services stavolta reagisce e piazza a sua volta un break di 4/0 che la porta sul 17/13. Sul 24/20 sembra fatta ma i locali sono vittime del classico “braccino” e si fanno clamorosamente recuperare i quattro set ball. Si va ai vantaggi e i sammarinesi la spuntano per 29/27 all’ottavo set ball. Terza ripresa con i titani che, anche se partono sotto all’inizio (0/3), alzano l’intensità del proprio gioco, subito recuperano, in breve si portano sopra 11/6 e chiudono facilmente sul 25/17. Quarto set in equilibrio fino alla fine. Come prima si decide tutto ai vantaggi e, con lo stesso punteggio del secondo set (29/27), la spunta la Titan Services. Punto decisivo di Andrea Lazzarini, il migliore fra i suoi, con Farinelli che fa tutti i punti della squadra dal 19/20 al 27/27.

TABELLINO TITAN SERVICES. Andrea Lazzarini 17, Elia Lazzarini 5, Farinelli 27, Togni 5, Peroni 10, Rondelli 3, Tentoni (L), Di Michele 4, Crociani, Bacciocchi 4, Oliva 3. N.E.: Bernardi. All. Stefano Mascetti.

CLASSIFICA. Polisportiva Modena Est 26, Titan Services San Marino 22, Romagna Banca Bellaria 19, Cesena 17, Atlas Ravenna 15, Rubicone San Mauro Pascoli 15, Foris Conselice 14, Pagnoni Marignano 12, Modena Volley 12, Zinella Bologna 12, Spem Faenza 9, Anderlini Modena 8, Invicta Modena 4, Atletico Bologna 4.

PROSSIMO TURNO: (10^ giornata). Sabato 16 dicembre ore 18 a San Mauro Pascoli: Rubicone – Titan Services.

Nella foto: Marco Rondelli