01/05/11 – Serie C M.: vincono Gulf-Femm e Royal Catering. C F.: Banca S. Marino al tie-break

Serie C maschile. Seconda vittoria consecutiva al tie-break per la GULF-FEMM. Ma se i due punti della scorsa settimana erano stati frutto di una vittoria casalinga contro il retrocedendo San Mauro Pascoli, quelli conquistati sul parquet di Ravenna sabato 30 hanno un più alto valore specifico, dato che i ragazzi del presidente Lombardi si battevano contro l’Angelo Costa, formazione di alta classifica. E’ stata la GULF-FEMM a portarsi avanti subito nel conto set (20/25 22/25) raggiunta sul due pari dai volitivi bizantini (25/21 /25/13). Tie-break al cardiopolamo e vittoria sul filo di lana per San Marino (14/16).

Tabellino GULF-FEMM: Danilo Berardi 3, Gianluca Bronzetti 4, Matteo Lombardi 1, Andrea Pesaresi 19, Mauro Pivi 12, Ivan Stefanelli 16, Giacomo Tontini 19, Marino Muccioli 1, Daniele Vicini (L). N. E: Marco Bacchini, Mattia Casali. All. Maddalena Caprara.

Sempre sabato, vittoria per 3 a 0 (20, 20, 19) a Faenza per la ROYAL CATERING che si mette così in rampa di lancio per i play-off. Partita mai in discussione con gli uomini di Stefano Maestri sempre avanti agli avversari di 3/4 punti in ogni set. Faenza, ormai salva, non è mai riuscita ad entrare in partita.

Tabellino ROYAL CATERING: Manuel Mancini 4, Luca Mularoni 15, Francesco Tabarini 19, Davide Rossi 8, Andrea Lazzarini 4, Michele Bulzomì, Fausto Piscaglia 3, Alessandro Gennari (L). N. E.: Luca Pucci, Cristian Andreini Lorenzo BenvenutiGiuliano Vanucci. Allenatore: Stefano Maestri.

Prossimo turno serie C maschile (26esima ed ultima giornata). Sabato 7 maggio: ROYAL CATERING – San Mauro Pascoli (Serravalle ore 17); GULF-FEMM – Yoga Forlì (Serravalle ore 20).

Serie C maschile. Classifica: Volley View Ravenna 61, Siropack Cesenatico 57, ROYAL CATERING 54, Sar Cesena 51, Angelo Costa Ravenna 45, Forlì Volley 43, Yoga Forlì 38, GULF-FEMM 35, Bentini Faenza 34, Riccione 32, San Mauro Pascoli 26, Bagnacavallo 26, Ventil System Marignano 23, Bvolley Viserba 0.

Serie C femminile. Sabato a Serravalle la BANCA DI SAN MARINO ha vinto 3 a 2 (26/28 24/26 25/12 25/14 15/3) contro la già retrocessa Stella Rimini. Fuori precauzionalmente il libero Martina Mazza per problemi ad un ginocchio, coach Renzi ridisegna la squadra con Elisa Balducci libero, Bea Ortensi opposto e Rachele Stimac centrale. Vengono però a meno gli automatismi difensivi e cadono a terra molti palloni. Per di più, nasce anche qualche problema in attacco. Così si spiegano i primi due set persi. Nel terzo, Chiara Parenti (si spera recuperata in toto), entra in maniera definitiva nel ruolo di opposto che le è congeniale e Bea Ortensi può tornare al centro. La squadra ritrova d’incanto gli equilibri e non lascia alcuno spazio alle avversarie nei restanti due set e nel tie-break.

Tabellino BANCA DI SAN MARINO: Cristina Bacciocchi 12, Beatrice Ortensi 24, Paola Bagli 4, Samanta Giardi 18, Loredana Lanci 4, Elisa Vanucci 3, Chiara Parenti 6, Elisa Balducci (L), Rachele Stimac 3, Simona Gentili. N. E.: Martina Mazza. Allenatore: Wilson Renzi.

Prossimo turno (26esima ed ultima giornata).Sabato 7 maggio: Cervia – BANCA DI SAN MARINO (Pisignano di Cervia ore 18).

Serie C femminile. Classifica: Porto Fuori 61, Icaro San Giuliano 61, Cervia 59, Csi Imola 56, BANCA DI SAN MARINO 49, Uisp Imola 49, Lar Marignano 41, Bitline Massalombarda 37, Comaco Forlì 35, Romagna Est Bellaria 24, Alfonsine 24, Argenta 16, Stella Rimini 12, Volley 2002 Forlì 1.