18/04/13 – Royal Catering a Grottazzolina. Banca S. Marino a Longiano

Serie B2 maschile Sabato prossimo la ROYAL CATERING scende a Grottazzolina per il terzultimo turno di campionato. La squadra è ormai salva e anche rinfrancata dalla bella vittoria interna di sabato scorso contro Spoleto. "Invece Grottazzolina ha ancora qualche speranza di accedere ai play-off – spiega Stefano Maestri, coach dei titani – quindi non regalerà niente. Ci ricordiamo bene come ci batterono per 3 a 1 al PalaCasadei. Giocarono una gran partita e noi gli fummo vicini nei punteggi dei set, tranne nel terzo. Fu bravo il loro opposto Pettinari. Dovremo tenerlo d'occhio. Per quel che riguarda la formazione che scenderà in campo, deciderò all'ultimo momento".

CLASSIFICA: Softer Forlì 55, Vitalchimica Castelfranco di Sotto 54, Morciano 50, Grosseto 46, Grottazzolina 45, Spoleto 36, Orvieto 35, ROYAL CATERING 34, Offagna 29, Forlimpopoli 28, Civitanova Marche 25, Sar Cesena 19, Speedy Market Bacci Campi Bisenzio 15, Fucecchio 12.

Prossimo turno serie B2 maschile (24^ giornata). Sabato 20 aprile: Grottazzolina – ROYAL CATERING (Grottazzolina ore 21.15).

Serie C femminileLa BANCA DI SAN MARINO anticipa il proprio turno di campionato a venerdì 19. Gioca alle 21 a Longiano. Le padrone di casa sono praticamente sicure dell'accesso ai play-off. Sono quarte con ben sette punti di vantaggio sul Bellaria, a sole tre giornate dal termine. Le sammarinesi, invece, giocano con un occhio allo specchietto retrovisore. I quattro punti di vantaggio sul San Martino in Strada (terzultimo) non sono garanzia di tranquillità. Anche se le forlivesi viaggiano fino a Lugo, in casa della terza in classifica. “La squadra è carica dopo la vittoria della scorsa settimana con Marignano – dice Maddalena Caprara, allenatrice della BANCA DI SAN MARINO. – Andremo a Longiano per giocare la nostra partita, ricordandoci che all’andata vincemmo al tie-break. Dovremo lavorare molto sulla battuta per mettere in difficoltà le nostre avversarie. La squadra sta bene tranne qualche problema per Martina Mazza, il libero, che non si è potuta allenare molto in settimana.

Nelle ultime due giornate la BANCA DI SAN MARINO affronta prima Forlì in trasferta e poi Argenta in casa. San Martino se la deve vedere con Marignano in casa e Sg Volley Rimini in trasferta. Verosimilmente ci sarà da soffrire fino alla fine.

CLASSIFICA: Banca di Rimini 62, Stella Rimini 62, Lugo 57, Longiano 47, Bellaria 40, Forlì 35, Riccione 33, Sg Volley Rimini 30, Teodora Ravenna 29, Lar Marignano 28, BANCA DI SAN MARINO 26, Flamigni S. Martino in Strada 22, Argenta 10, Vb Impianti Migliaro 2.

Prossimo turno serie C femminile (24^ giornata). Venerdì 19 aprile: Longiano – BANCA DI SAN MARINO (Longiano ore 21).

Serie D maschileLa beach & Park chiude il suo campionato sabato prossimo ospitando il Budrio. Il match vale solo per il prestigio. La Beach & Park è salva dopo un campionato sfortunato, costellato di infortuni (anche lunghi) e assenze per malattia di tanti giocatori. Budrio è sesta in classifica e una vittoria o una sconfitta non cambierebbero la sua posizione. La speranza è di vedere un bel match fra due squadre ormai libere da qualsiasi tensione.