21/11/14 – Serie C: Banca di San Marino corsara al tie-break sul Bellaria Bologna

GiuliaTomassucciGioco

Serie C femminile – Dalla trasferta di giovedì 20 a Bologna la BANCA DI SAN MARINO porta a casa due preziosissimi punti grazie a una vittoria al tie-break: (20/25 25/20 25/14 18/25 8/15) i parziali in favore delle titane. Il primo set è portato a casa anche grazie a una considerevole serie di errori delle avversarie, partite molto contratte. Nel secondo e terzo set si materializzano i fantasmi della sconfitta casalinga subita sabato scorso contro Imola. Soprattutto il terzo parziale, con le sammarinesi in evidente difficoltà contro una squadra comunque non trascendentale nei fondamentali, lasciava presagire il peggio. Coach Zanchi opera i primi cambi già alla fine del terzo inserendo Benvenuti in palleggio e Vanucci al centro dando fiato alla Tomassucci. Nel quarto e nel quinto, esce l’opposto Magalotti e Vanucci si sposta nel ruolo ridando spazio alla Tomassucci al centro. E’ una mossa che spiazza le avversarie e che ridà fiducia alle sammarinesi, brave a quel punto a tornare a spingere in battuta e in attacco. Gli ultimi due set sono così facile terreno di conquista e arrivano altri due punti che alimentano una classifica soddisfacente prima della partita col Rimini.

TABELLINO BANCA SAN MARINO: Conti, Chiara Parenti 13, Tomassucci 8, Magalotti 4, Elisa Parenti 19, Zucchini 8, Antimi (L1), Vanucci 6, Benvenuti 1, Ridolfi. N. E.: Muraccini, Pedrella Moroni (L2).

CLASSIFICA: Lugo 15, Pascucci Rimini 15, Villanova Castenaso 11, BANCA DI SAN MARINO 11, Alfonsine 9, Teodora Ravenna 8, Olimpia Ravenna 8, Ozzano 7, Riccione Volley 7, San Lazzaro di Savena 6, Imola 5, Pontevecchio Bologna 5, , Pgs Bellaria Bologna 4, Romagna Est Bellaria 3.

PROSSIMO TURNO: (7^giornata). Sabato 29 novembre: BANCA DI SAN MARINO – Rimini Pallavolo (Serravalle, ore 18).

Nella foto: il centrale Giulia Tomassucci.